Tris della Vigor Perconti: in trasferta travolto il Pigneto Team

Tris della Vigor Perconti: in trasferta travolto il Pigneto Team Gara senza storia quella andata in scena ieri sera tra Pigneto Team e Vigor Perconti, dopo un avvio equilibrato con il vantaggio ospite e’ arrivato il pari dei padroni di casa su una carambola. Da li in poi il monologo della formazione di Ercoli che segna a ripetizione sino a concludere la prima frazione avanti per 9 a 1. Nella ripresa una Vigor paga del risultato fa ruotare la rosa e conclude il match con uno squillante 12 a 3 che non ammette repliche sull’andamento dell’incontro tutto a favore degli ospiti che ottengono la terza vittoria consecutiva e rimangono in vetta punteggio pieno in compagnia di Don Bosco Cinecittà e Atletico L’Acquedotto. Le reti per la Vigor Perconti sono state realizzate da Angelini (poker), Magrini (tripletta), Penna (doppietta) e i sigilli di Cinti, Natalizi e Vinciguerra. Su questa vittoria abbiamo ascoltato il parere di Alessandro Angelini capitano e capocannoniere della compagine allenata da Ercoli: “abbiamo ottenuto un’altra vittoria che ci lascia al vertice della graduatoria – commenta il bomber Angelini – la gara e’ stata presa con il piglio giusto cosi’ come ci ha chiesto durante la settimana il nostro allenatore, al termine della prima frazione il risultato era gia in ghiaccio e nella ripresa abbiamo pensato solamente a gestire la gara”. Intanto sei al vertice della classifica cannonieri del girone..”Sono veramente felice per le 4 reti realizzate nell’ultimo match e per essermi portato al comando della classifica cannonieri con 7 reti in 3 giornate, il merito di questa mia performance e’ da dividere con la squadra pero’, e’ merito dei miei compagni se riesco a segnare con continuità. Ora raggiunta la vetta pero’ non vorrei lasciarla, e m’impegnero’ ancora di più per lasciare il mio nome il più allungo possibile in cima alla graduatoria”. Venerdi affronterete un’altra squadra all’asciutto di punto come il Centro Suono Sport senza ancora Perconti e Vitulli. “Si il calendario e’ stato benevolo in questo senso, in quanto Perconti e Vitulli hanno preso 2 giornate di squalifica e fortunatamente nella loro assenza giochiamo contro formazioni che non lottano per il vertice, altrimenti la loro assenza si sarebbe sentita maggiormente. Venerdi affrontiamo un’altra formazione assetata di far punti, dobbiamo scendere in campo come ieri chiudendo immediatamente il confronto e scendendo in campo con la giusta concentrazione e determinazione. C’e’ da dire che io sono il capitano della squadra e lo ero anche nella passata stagione, ma con l’avvento del nuovo staff e anche elementi dall’Atletico Montesacro di esperienza si e’ cambiato totalmente mentalità, quindi sono sicuro che in settimana prepareremo al meglio la gara” Calcioa5livePress